LOGO pemspassion.com

La Leggenda



LA LEGGENDA DELLA SELLA DELLE FATE

TANTO E TANTO TEMPO FA , NEI GIORNI DELLO YORE, POTREBBE ESSERE STATO PRESTO, PIUTTOSTO CHE NON PRIMA, PASSAVA LUNGO UN SENTIERO DI MONTAGNA UN CORGI GALANTE CHE GODEVA DI UNA CERTA FAMA .

E LI , NEL CIGLIO DEL SENTIERO EGLI SCORSE UNA FANCIULLA FATATA, CHE RIVOLGENDOSI A LUI PIANGENDO DISSE : -OH GENTILE CORGI, ASCOLTI LA MIA PREGHIERA ; COME PUO� VEDERE SONO CADUTA DA CAVALLO . PRIMA DI CONTINUARE PER LA SUA STRADA POTREBBE LEI, GENTILE SIGNORE, PORTARMI A CASA?

ALLORA IL CORGI DISSE, "DEVO CONFESSARE; COME POTREI LASCIARLA IN QUESTA BRUTTA SITUAZIONE ? SALGA SULLA MIA GROPPA, SIGNORA FATA, LA PORTERO� A CASA, COME LEI HA CHIESTO".

E COSI� IL CORGI SI INCAMMINO� LUNGO LA STRADA ; "LA MIA CASA E� UN CASTELLO AL NORD".

VIAGGIARONO FIN LA, E DAVANTI AL PORTONE LEI DISSE PIANGENDO, "SIGNORE, DOVEVO DIRGLIELO PRIMA,, IO SONO UNA PRINCIPESSA DELLE FATE, COME VEDE, E PER LA SUA GENTILIZZA NEI MIEI CONFRONTI LE LASCERO� NEL COLLO E NELLA GROPPA TUTTE LE TRACCE DELLA SELLA FATATA ".

E SIN A QUESTI GIORNI POTETE ANCORA TROVARE LA SELLA DELLA FATA PER RICORDARE COME IL CORGI AIUTO� LA PRINCIPESSA , ESATTAMENTE COME COSI� LUI SI CURERA� DI TE.